Letture animate per bambini

letture animate per bambini

 

Domanda

Buonasera dottoressa,
credo di essere un po’ fuori tema, ma avendo sentito tanto parlare di lei in merito alle letture animate per bambini che proponeva nel 2006 nel mio Comune, volevo chiederle se e dove posso trovare qualche sua lettura animata da cui posso prendere spunto.

 
Sono un’insegnante di sostegno e volevo proporne alcune ai miei due alunni che hanno delle difficoltà. Non sono molto ferrata su questo tema e purtroppo non ho mai avuto l’occasione di vederne una, ma mi interessa moltissimo in quanto lo ritengo un modo privilegiato per la trasmissione di messaggi educativi, amore per la lettura ed educazione all’ascolto e all’attenzione.
Se può darmi qualche consiglio le sarei davvero grata. In ogni caso la ringrazio tanto per l’attenzione e la saluto cordialmente.

Chiara

 

Risposta

Ciao Chiara,

accolgo con piacere la tua richiesta. Intanto posso dirti che mi lusinga sapere che a distanza di diversi anni si parli ancora delle mie letture animate.

Purtroppo in rete non c’é nessun tipo di materiale sulle letture animate realizzate dalla sottoscritta, credo che con i bambini con difficoltà sia ancora più necessario lavorare utilizzando le immagini a colori presenti nei libri, partendo dalla copertina.
Non conosco i casi che hai, peró in linea generale scegli sempre dei libri non lunghi, con belle immagini che puoi fotocopiare e magari plastificare, per evitare che si rovinino.
Puoi proporre ad esempio tre libri a un piccolo gruppo, occasione questa per coinvolgere anche altri bimbi, fai la fotocopia della copertina che puoi posizionare in uno spazio biblioteca, i bimbi devono associare la fotocopia alla copertina giusta, puoi rendere questo semplice gioco più difficile tagliando l’immagine in 2/3 pezzi. Il libro che a primo impatto piace di più sarà letto in seguito. Puoi fotocopiare le immagini salienti e le poni tutte a terra.
Quando leggi, come giungi a quella data immagine scelta, mostra la foto, i bambini la devono rintracciare tra quelle a terra e poi puoi attaccarla ad una parete e continui la lettura, altra immagine che si incontra, mostra la figura ai bimbi, loro la devono individuare tra le altre, prenderla e attaccarla accanto all’altra e cosi via.
Al termine della lettura avrai una sintesi di immagini attaccate; in seguito puoi raccontare la storia solo utilizzando quelle figure, in sostanza hai fatto, così facendo, un riassunto solo con le immagini.
È questa solo un’idea, partendo da tale semplice tecnica, puoi inserire i numeri sulle immagini, oppure delle semplici parole (tutto ovviamente sempre scritto al computer usando un carattere leggibile tipo arial e possibilmente nero).
Spero di averti aiutata in qualche modo, per qualsiasi altra informazione chiedi pure.
La lettura animata, se proposta con passione, giunge al cuore dei bambini che con semplici strategie imparano divertendosi.
Un abbraccio.

 

Speak Your Mind

*