Quinto mese di gravidanza

quinto mese di gravidanzaIl quinto mese di gravidanza va dalla settimana 17+5 alla settimana 21+6 (controlla la corrispondenza mesi e settimane).

Nella diciottesima settimana il feto raggiunge la lunghezza di circa 13-14 cm e un peso tra i 160 e i 200 g, mentre la mamma può cominciare a risentire un pochino dell’aumento del volume dell’utero. ll torace compie i movimenti della respirazione ma ovviamernte l’ossigeno gli arriva attraverso il cordone ombelicale. Inizianola formazione di piccoli alveoli: i polmoni sono gli ultimi a iniziare e a completare lo sviluppo. Se aspettate una bimba, utero e apparato riproduttivo si sono già formati.
Nella parte inferiore del suo intestino si sta accumulando il meconio: una sostanza densa, viscosa, di colore bruno verdastro, costituita non solo da frammenti indigeriti di liquido amniotico deglutito, ma anche da prodotti di secrezione del tratto gastrointestinale. Il meconio verrà poi espulso una volta nato.

Nella diciannovesima settimana è lungo circa 16 cm e pesa circa 250 g. I reni producono ora urina. si intensificano i movimenti e la pancia diventa più evidente. In questo periodo bisogna fare attenzione all’aumento ponderale.
La placenta è completamente formata, i nervi del bambino iniziano a collegare il cervello ai muscoli. La pelle è coperta e vernice ceseosa. A quest’epoca il bambino sente suoni esterni e i rumori forti possono ora spaventarlo.
Nel corso della ventesima settimana il feto definisce la caratterizzazione sessuale, per questo effettuando un’ecografia in questo periodo i genitori possono scoprire con certezza il sesso del proprio bambino. Polmoni, stomaco e intestino continuano il loro sviluppo, unitamente alle aree cerebrali che coinvolgono i cinque sensi. Il battito cardiaco sarà più forte ed è udibile chiaramente con lo stetoscopio. Le gambe sono ora quasi proporzionate al resto del corpo.

Nella ventunesima settimana si irrobustisce il cordone ombelicale e il bambino diventa sempre più “padrone” del suo spazio, muovendosi e “giocando” sia con il cordone stesso che con le sue manine. Ora è lungo 26 cm e pesa più o meno 350 g circa.
Il bambino ora dorme circa come un neonato. Ciascuno ha la sua posizione caratteristica: alcuni dormono sempre col mento appoggiato al petto mentre altri rovesciano la testa indietro.

Tra il quinto e il sesto mese una fine lanugine chiamata appunto, dal latino “lanugo” compare specialmente sulle braccia, sulle gambe e, sulla schiena; ma cade, in gran parte, prima della nascita.

 

Tutti gli altri mesi della gravidanza

 

Fonti

Achille Ianniruberto, Pasquale Rossi – Atlante di Anatomia Fetale con Correlazioni Ecografiche – CIC Edizioni Internazionali.

Erich Blechschmidt – Come inizia la vita umana dall’uovo all’embrione – Futura

Thomas W. Sadler – Embriologia medica di Langman – Istituto di Anatomia Umana Università degli Studi di Padova

www.ginecolink.net

gravidanza.doctissimo.it

Commenti

  1. Manuela Massari dice:

    Ciao, ho trovato tutti questi post relativi ai vari mesi di gravidanza molto interessanti quindi …grazie!! Li so leggendo soltanto ora, quindi con un po’ di ritardo rispetto alla tua pubblicazione, perché sono incinta del mio secondo figlio ed aspettavo questo momento per riprenderli e gustarmeli per bene!
    Approfitto per farti i complimenti per il tuo blog, che seguo da tempo.. un abbraccio
    Manuela

    • Ciao Manuela.
      Grazie per questo feedback! Mi fanno sempre tanto piacere.
      Purtroppo mi sono fermata. Mi mancano un po’ di mesi. E’ che serve tanto tempo per scrivere pezzi di questo genere. Bisogna studiare molto.
      Tu a che mese sei?

      • Manuela Massari dice:

        Ma figurati, lo penso, sono fatti davvero bene ed è stato un piacere x me leggerli e conservarli :-)! Sarò molto felice di leggere anche i successivi, se dovessi scriverli, fosse anche più avanti. Io adesso sono appena entrata nel quarto mese quindi ho ancora un bel po’di tempo per godermi questa gravidanza e la crescita del/della mio/mia piccolino/piccolina :-)… ancora tanti complimenti e a presto, sicuramente scriverò altri commenti positivi, li meriti tutti! Un abbraccio Manuela

Lascia un commento

*