Alimentazione e malattie invernali

Domanda

Buongiorno,
come possiamo aiutare i nostri figli nel prevenire e “curare” le malattie invernali, con l’alimentazione? Quali alimenti privilegiare e quali eventualmente limitare?
Grazie e cordiali saluti.

Risposta

Una sana e corretta alimentazione, come la nostra dieta medieterranea, copre sicuramente i fabbisogni nutrizionali di un bambino, favorendo così anche il sistema immunitario. Due porzioni di verdura al giorno, utilizzando tutti i tipi di verdura in particolare quella di stagione, due porzioni di frutta (ottime anche le spremute di agrumi o le centrifughe), carne bianca e rossa almeno tre volte a settimana da alternare al pesce, olio di oliva extravergine, forniscono un’ottima quantità di sostanze antiossidanti e coprono il fabbisogno di vitamine e sali minerali…da non dimenticare la quota di carboidrati che specie in un bambino deve coprire almeno il 55% del fabbisogno calorico giornaliero.
Io spesso consiglio anche il prodotto surgelato,specie per i minestroni e per i passati di verdure, perchè mantiene comunque una buona quota di vitamine.
Una costante attività fisica inoltre, come dicevano una volta, irrobustisce il fisico e lo tempra.

Sergio Benso – Nutrizionista

Lascia un commento

*