I primi segnali di gravidanza

Primi segnali di gravidanzaQuali sono i primissimi segnali di gravidanza?

È una domanda che in realtà non trova risposte universali e certe perché ogni donna è diversa, ogni percezione anche, così come è diversa la risposta ormonale del corpo e la capacità di ascoltarsi propria di  ciascuna.

Tenendo presenti tutte queste diversità legate alla soggettività e all’unicità delle risposte ormonali e percettive della donna, si può delineare un quadro di sintomi piuttosto ricorrenti.

Teniamo però a mente che alcuni di questi segnali sono tipici del periodo premestruale e che, viceversa, si può essere incinte senza manifestarne quasi nessuno.

Amenorrea

È solitamente il primo campanello d’allarme se si ha un ciclo mestruale con cadenza regolare.

 

Turgore mammario

È causato dall’aumento dei livelli di estrogeno e progesterone e si manifesta con ingrossamento e irritabilità ai capezzoli. Anche le vene si possono presentare ingrossate a causa dell’aumento del volume del sangue e l’areola più scura con i tubercoli di Montgomery in rilievo.

 

Stitichezza

Se siete solitamente regolari nell’andare di corpo potrete notare fin da subito una lieve stitichezza. Responsabile è il solito progesterone che, rilassando la muscolatura, rende meno tonica la parete intestinale rallentando la peristalsi.
Dal quarto-quinto mese poi subentrerà il fattore meccanico dell’utero che preme sull’intestino che, unito, alle integrazioni di ferro che vengono quasi sempre prescritte dai ginecologi favoriscono l’insorgenza della stitichezza.
Valgono le solite raccomandazioni: bere molta acqua, dieta ricca di fibre, frutta e verdura e un po’ di movimento.
È importante sapere che il rallentato transito intestinale ha un funzione precisa e preziosa: facilitare l’assorbimento degli elementi nutritivi.

 

Minzione frequente

È causata dall’aumento di volume dell’utero che preme sulla vescica. A me non è mai successo ma è abbastanza frequente poiché la vescica ha minore capacità di espansione e di conseguenza minore capacità di contenimento.

 

Nausea

Non è un segno presente in tutte le donne, ad ogni modo, almeno per quanto mi riguarda, nausea e sensazione di pienezza sono stati tra i primissimi segnali.
La nausea può essere accompagnata da un’aumentata sensibilità ad odori, profumi di vario genere ed eventuali sapori ed è causata dalla produzione dell’ormone Beta hCG da parte del corpo luteo.

Scarica il PDF con le Beta hCG settimana per settimana

Io, ad esempio non tolleravo, come da manuale, il caffè, ma anche il sugo al pomodoro, il profumo di una collega, i cavoli, i broccoli e nella seconda gravidanza, per fortuna, il fumo.
Avevo inoltre seri problemi con il dentifricio che mi provocava conati ed ero costretta a recarmi in farmacia centrale dove trovavo il dentifricio omeopatico al limone, unico che riuscivo a mettere in bocca.

 

Stanchezza

La sensazione di spossatezza e astenia è causata dall’aumento del progesterone. È importante dare ascolto alle esigenze che manifesta il proprio corpo e riposare il più possibile (che non significa stare sul divano tutto il giorno): anche questo sintomo ci parla della fatica che sta facendo il corpo della donna per adattarsi al nuovo status. Io, che sono sempre stata nottambula, il primo trimestre crollavo indecorosamente sul divano alle 21.30.

 

Temperatura basale elevata

La temperatura basale è la temperatura del corpo che si registra al momento del risveglio prima di compiere qualunque attività.
Dopo l’ovulazione la temperatura si mantiene alta per poi calare, se non è avvenuta la fecondazione, in prossimità dell’arrivo delle mestruazioni.In caso di gravidanza la temperatura continua a restare alta. Se dunque la temperatura basale rimane alta per più di 16-17 giorni dopo l’ovulazione si può ragionevolmente supporre una gravidanza.
Inutile dire che i metodi più attendibili per accertare una gravidanza sono  il test (o stick Persona) e il prelievo ematico per il dosaggio del Beta hCG.

 

Commenti

  1. Scusa fosse causa della febbre

  2. Ciao mi chiamo Valentina ho 23 anni e da 1 mese 2 che ho avuto giramenti di testa con nausea ho pensato il calo di pressione poi ho prurito al seno e spesso mi fa male toccarlo e ho il ciclo abbastanza regolare anche se uso la pillola ma x un perido ho smesso xk pensavo fosse la causa della pillola…posso presumere che sono in cinta?

  3. Buon giorno sono enny e ho 25 anni ..
    Volevo un informazione.circa 14 giorni fa ho avuto
    Un raporto a rischio con Mio marito .ho dei disturbi
    Il seno mi fa male e anche basso ventre ho ndolori
    E poi la temperatura basale cirporea e da 4giorni 37.1
    A volte anche 37.2,il ciclo mi dovrebbe venire il 4di luglio
    Il ciclo e regolare,ieri ho fatto la bta hcg era negativo
    Forse lo fatto molto presto la bta hcg

    • Ciao Enny.

      Allora, per fare un test di gravidanza devono passare almeno 10 giorni dalla data in cui si è avuto l’ultimo rapporto a rischio. Ti consiglio di usare il test di gravidanza Clearblue perché è in grado di dirti fin da subito se sei incinta oppure no con la prima urina del mattino (nel caso volessi fare il test prima delle mestruazioni). Inoltre puoi eseguirlo fin dal primo giorno del ritardo delle mestruazioni.
      Da quel che so, la temperatura basale e i doloretti al basso ventre possono manifestarsi prima del ciclo, stessa cosa vale per il dolore al seno.
      La cosa migliore da fare è il test, che neppure è tanto caro.

  4. marianna dice:

    Salve ragazze aiutatemi a capirne qualcosa con la vostra esperienza. ho 25 anni ho un ciclo di 33- 34 gg l ultima mestruazione la ebbi il 27 febbraio al 17 gg dal ciclo il ginecologo mi fece fare la fiala sulla pancia di gonasi 5000 x far scoppiare prima il follicol che c’era ed era bello grande! Abbiamo avuto rapporti mirati in quei giorni e ho iniziato da li a misurare la temperatura basale che prima dell ovulazione era 36,2 e subito dopo l ovulazione è arrivata anche a 37,5. La temperatura è rimasta sui 37 x 16 giorni, le mestruazioni dovevano venirmi agli inizi di aprile, avendo 5-6 giorni di ritardo feci il test e niente negativo, il 2 aprile ecco che mi arrivano le rosse ma stranamente mi durano due giorni al terzo giorno già solo perdite marroni mai accaduto! cosi il lunedi dopo il 6 aprile andai dal ginecologo e dall eco comparve la presenza di un corpo luteo pur avendo avuto le mestruazioni di pochi giorni con temperatura superiore sempre ai 37. Due giorni fa ebbi delle perdite trasparenti tipo quelle che si hanno durante l ovulazione e ho nausee insistenti tutta la giornata e mi fa malissimo andare in macchina! mah il ginecologo mi ha detto di fare una beta può darsi che il corpo luteo sia diventato gravidale fecondandosi lentamente. Voi che pensate?

  5. ciaoo una domanda ,sono di 25 giorni ,oggi al 17 pm ho ancora muco filante ,possibile che non ho ancora ovulato?

  6. ciao a tutte! Io ho 20 anni e da mesi prendo una pillola particolare perchè soffro di cefalea. La ginecologa mi aveva detto che l’irregolarità nel ciclo sarebbe stata nella norma, ma sono in ritardo di 24 giorni, ho sempre nausea e ora la febbre alta.. temo che possa esserci un collegamento anche perchè nell’ultimo periodo ho avuto perdite bianche. L’umore è sotto le scarpe, ma d’altronde sono sempre così di mio.. tutte queste cose insieme però mi stanno mettendo un po’ d’ansia e non so cosa fare.. non so perchè sto scrivendo qui… cerco solo aiuto. Vi prego ditemi cosa ne pensate!

  7. DANIELA dice:

    Secondo me per togliere ogni dubbio fai gli esami del sangue e avrai una risposta certa!

  8. doriana dice:

    AIUTO! E DAL 26 FEBRAIO CHE NON ARRIVA IL CICLO SONO PASSATE 6 SETTIMANE E MEZZO,HO DOLORI AL BASSO VENTRE COME ASPETTASSI IL CICLO,SONO PASSATI46 GIORNI MA ANCORA NULLA,4 GIORNI FA HO FATTO IL TEST DI GRAVIDANZA EVEN-CHEK ED E RISULTATO NEGATIVO,ADESSO HO MISURATO LA TEMPERATURA BASALE E MI DA 37. QUALCUNO MI SA DIRE QUALCOSA? GRAZIE!

  9. viviana dice:

    salve io avevo un dubbio,ho smesso di prendere la pillola da poco..il 3 che era giovedì sono arrivate le mestruazioni e lunedì che dovevo prendere la pillola non l’ho presa,ho avuto rapporti sessuali con mio marito fino al 14 che ho avuto per 3 giorni perdite ematiche abbondanti di colore rosso vivo senza muco per cinque giorni ho avuto nausee il giorno 17 e 18 ho avuto rapporti e anche il 21,la temperatura basale da dopo quelle perdite è stata di 36,4 e il giorno 21 e 22 la temperatura era di 37 grad,oggi è 36,7 ,io adesso non so cosa mi stia succedendo,se è possibile che si possa essersi instaurata una gravidanza,che cosa significano quelle perdite?se devo ricontare il mio periodo fertile a partire dal 14 che ho riavuto questa specie di ciclo? ho dolori al basso ventre,stitichezza,nausea,dolore alla schiena e pelvico..

  10. Luisella dice:

    Salve, solo un’informazione: aspettavo il ciclo domenica mattina 5 dicembre, oggi sono al 6° giorno di ritardo e sto misurando la temperatura basale che da 12/13 giorni è fissa sui 37° di cui un paio di volte è salita a 37,2. Stamane, come dicevo 6° giorno di ritardo, la tb misura 37,1. Secondo lei sono incinta?

  11. Eleonora dice:

    Grazie per le informazioni raccolte in questo semplice e bel sito!
    Ieri ho fatto per la prima volta il test di gravidanza, ed è risultato POSITIVO! Contentissimi, ci accingiamo ad affrontare questa bellissima avventura…e i pensieri sono mille milioni di miliardi, positivi e negativi!

  12. Giorgia dice:

    Buondì a tutte. Ho dei dubbi, mi esce il colostro ho il seno un pò ingrossato ma nn ho altri sintomi affinchè possa dire “sn incinta”. Nn sò se aspettare il ciclo(4 nov.) o fare il test ora,forse è presto!!! Nn saprei

  13. Anche io non ho capito bene il messaggio di Vera….
    Ric, mes, risp…. che lingua è?
    🙂

  14. Ciao Vera.
    Con tutte queste abbreviazioni non so se ho capito correttamente tutti i passaggi.
    Ad ogni modo, purtroppo, non sono ancora dotata di poteri magici 🙂
    Dovresti ovulare in questi giorni se hai un ciclo di 28-30 giorni, per cui è improbabile che tu sia incinta, ma non è mai detto.

  15. ciao sono vera.ho 24 anni. Ho avuto il mio ultimo rapporto circa 10 fa qualche giorno dopo la fine del ciclo mes. Ho giramenti di testa e il seno si è gonfiato tantissimo. Si vedono le vene e mi fa malissimo.sono comparsi i puntini sul capezzolo non mi è mai capitato. Potrei essere incinta?aspetto le mes intorno al 18 20 di novembre.spero di ric presto risp. Ciao:-)

  16. Ciao Simona e benvenuta.
    Purtroppo non sono ancora dotata della sfera di cristallo. 🙂
    Può essere spotting premestruale, ma più di questo non posso dirti…domani fai un test così ti togli i dubbi.
    In bocca al lupo.

  17. Ho un ritardo mestruale, di solito sono molto regolare, poi sono comparse delle perdite marroncine, che significa? Sono incinta?

Trackbacks

  1. […] utili: – I primi segnali di gravidanza, Mamma Imperfetta; – I 10 sintomi per sapere se si aspetta, […]

  2. Quali sono i sintomi della gravidanza? | ABC Mamma ha detto:

    […] utili: – I primi segnali di gravidanza, Mamma Imperfetta; – I 10 sintomi per sapere se si aspetta, Unamamma; – Sono incinta? Riconoscere i sintomi della […]

Rispondi a Luisella Annulla risposta

*